Olio di Sesamo

LOlio di Sesamo è estratto dai semi della pianta di sesamo, chiamata secondo la dicitura botanica Sesamum indicu, della famiglia Pedaliaceae.
Il sesamo può raggiungere i 50-100 cm di altezza, ha fiori tubulari bianchi e i semi sono molto piccoli tanto che per ottenerne un grammo servono ben 500 semi.
Si presenta di colore ambra chiaro quando viene spremuto dai semi marroni, oppure marrone scuro quando viene spremuto dai semi neri. Quando viene spremuto dai semi arrostiti ha un colore molto più intenso.
La pianta del sesamo è molto coltivata in India, Birmania, Africa, Cina e Stati Uniti mentre in Europa è conosciuta nelle zone più mediterranee del Sud come l’Italia e la Grecia.
Nel campo delle cure naturali ha la particolare caratteristica di assorbire con estrema facilità le proprietà delle erbe con cui viene a contatto e di veicolarle rinforzando l’azione di intervento che sia rivolta alla creazione di un prodotto per la salute o come cosmetico per la bellezza.
L’Olio di Sesamo sin dai tempi antichi vede abitualmente il suo utilizzo soprattutto in India nel campo dell’Ayurveda ma anche tra i Greci e i Romani.

Benefici

Quest’olio viene utilizzato per:

– Scottature da sole, infiammazioni, eczemi, eritemi ed irritazioni;
– Rassodare la pelle sia del viso che del corpo;
– Contrastare i dolori muscolari;
– Purificare la pelle e prevenire le infezioni;
– Migliorare la circolazione;
– Nutrire i capelli;
– Ridurre la forfora.

L’Olio di Sesamo è ottimo Olio da Massaggio che si adatta bene ad ogni tipo di pelle, anche a quelle più grasse. Può essere utilizzato puro ma anche mescolato con altri oli, in genere si mescola con l’Olio di Jojoba.
Grazie alla buona presenza di antiossidanti, è un olio relativamente stabile e si conserva per lungo tempo (circa un anno e mezzo).